Indietro

Borgaccio come una discarica

Foto Facebook gruppo Sei di Poggibonsi

Da diversi mesi è in vigore una normativa che prevede multe a chi abbandona i rifiuti pesanti vicino ai cassonetti

POGGIBONSI — Nonostante le multe, anche piuttosto salate in alcuni casi, dovessero rappresentare un bel deterrente per l'inciviltà, il fenomeno di abbandono rifiuti non sembra fermarsi.

Le telecamere, inoltre, dovrebbero sorvegliare e verificare l'identità di coloro che lasciano i rifiuti ingombranti per le strade.

Nel quartiere del Borgaccio sono stati segnalati più volte episodi dagli stessi abitanti.

L'ennesimo è stato fotografato e postato sui social network a testimonianza di un fenomeno che continua e che fa dei quartieri di Poggibonsi una discarica a cielo aperto.

"All'ingoranza non c'è mai fine e non c'è nemmeno rimedio", dicono i cittadini indignati. 

"Qui non si tratta di multe o telecamere, c'è certa gente che proprio non riesce nemmeno a capire che farebbe anche molta meno fatica a chiamare il numero verde per il ritiro dei rifiuti ingombranti a casa, invece di portarli personalmente e lasciarli fuori dai cassonetti".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it