Indietro

Un incubo fatto di violenze e umiliazioni

Un uomo è stato arrestato per i ripetuti comportamenti violenti nei confronti della convivente, fatti anche in presenza del figlio minorenne

POGGIBONSI — Atti violenti, minacce e umilazioni nei confronti della convivente, una donna di 27 anni. Il tutto anche in presenza di un figlio minorenne. La situazione è andata avanti per diverso tempo.

Per questi motivi un operaio di 33 anni di Poggibonsi si trova agli arresti domiciliari. L'uomo è accusato di "maltrattamenti in famiglia in presenza di minore". 

Madre e figlio sono stati trasferiti in un centro anti-violenza dopo l'attivazione del codice rosa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it