Indietro

Furto in lavanderia, è stato arrestato

Provvedimento di custodia per un 19enne marocchino residente a Pontedera protagonista di un furto avvenuto in Valdelsa

PONTEDERA — I carabinieri della Stazione di Certaldo hanno notificato a un 19enne marocchino di Pontedera, l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Firenze.

Il ragazzo era stato arrestato il 25 novembre, insieme ad altri due complici, per il furto ad una lavanderia a gettoni e per un tentato furto ad altro esercizio commerciale a Certaldo. 

Ai tre, dopo un periodo a Sollicciano, era stata applicata la misura dell’obbligo di dimora nei comuni di residenza con permanenza domiciliare notturna. 

Il giovane, più volte, non era stato trovato in casa in occasione dei controlli notturni, tutti segnalati dai Carabinieri. 

Per tale motivo è stato emesso questo nuovo provvedimento cautelare che è stato eseguito ieri dai militari della stazione di Certaldo presso il carcere di Pisa, dove il ragazzo si trova recluso per un altro motivo.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it