Indietro

Emergenza Coronavirus, annullato il Mercantia

La pandemia ha reso necessario il rinvio di una delle più importanti manifestazioni dell'arte di strada nel territorio italiano

CERTALDO — Come migliaia di manifestazioni ed eventi nel mondo anche il Mercantia vede svanire l'edizione 2020, annullata a causa dell'emergenza Coronavirus.



Una decisione scontata, vista la pandemia mondiale. La manifestazione di arti di strada, una delle più famose a livello nazionale, doveva svolgersi dal 15 al 19 luglio.

A comunicare l'annullamento è stato il sindaco di Certaldo, Giacomo Cucini che ha parlato di "scelta di responsabilità", annunciando grandi novità per il 2021: "Sarà l'occasione per rigenerarci"

Cucini ha spiegato che la festa di solito comporta un investimento da 500mila euro, con 400 artisti che devono essere sistemati per il periodo dell'evento.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it