Indietro

Un progetto per il ponte dei Sospiri di Colle

Stanziati 34 mila euro per la messa in sicurezza della vecchia struttura ferroviaria

COLLE VAL D'ELSA — Il ponte dei Sospiri sarà messo in sicurezza: adesso è certo.

L'Amministrazione Comunale ha stanziato 34 mila euro per una progettazione che vedrà una manutenzione straordinaria del vecchio ponte, con verifica della struttura per motivi di sicurezza e dei carichi di peso.

Le condizioni della vecchia struttura sono decisamente precarie: erano anni che i residenti lamentavano lo stato di abbandono del vecchio ponte, il quale tuttavia ha sempre fatto bella mostra di sè, rappresentando uno spaccato della storia di Colle. Una storia terminata definitivamente alla fine degli anni 80 ma che ancora coinvolge emotivamente i colligiani, sempre legati alle proprie memorie sulla ferrovia. Insomma buone notizie per il ponte delle "Casette", che collegherà meglio le due arterie principali di Colle bassa. Questi lavori si inseriscono nell'ambito della riqualificazione delle aree ex Ferroviarie, le quali sono da anni oggetto di valorizzazione per la realizzazione delle piste ciclabili, all'interno dei fondi Piu, finanziati dall'Unione Europea.

Ignoto il motivo per cui il vecchio ponte è sempre stato chiamato con il nome "dei sospiri". Anche se il motivo più "gettonato" e sostenuto dai vecchi colligiani è per il fatto che fosse sovente il luogo d'incontro tra gli innamorati di una volta.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it