Indietro

I venti anni del maresciallo Lo Conte

Il Comune ha donato una targa al carabiniere che dal 1997 all'anno scorso ha prestato servizio nel territorio certaldese. Ora è a Poggibonsi

CERTALDO — Il sindaco di Certaldo ha consegnato, nella sala giunta del Municipio, una targa di riconoscimento al Maresciallo Maggiore Stefano Lo Conte, per ricordare i 20 anni di servizio trascorsi a Certaldo, dal 1997 al 2017.

Erano presenti alla cerimonia il Comandante Capitano Giorgio Guerrini, comandante della compagnia di Empoli; il Luogotenente Leonardo Micheloni, comandante della stazione di Certaldo; il Maresciallo Federico Ruberti, vice comandante della stazione di Certaldo; Massimo Luschi, comandante della polizia municipale di Certaldo; il Brigadiere Capo Severino Bianchi, presidente dell'associazione nazionale carabinieri in congedo di Certaldo; l'Assessore alla Cultura, Francesca Pinochi.

Il sindaco ha ringraziato Lo Conte per la sua presenza e la dedizione mostrata in questi anni di lavoro a Certaldo, a nome di tutta l'Amministrazione Comunale attuale, ma anche dei sindaci precedenti, sottolineando l'importanza della collaborazione tra forze armate e amministrazioni locali, riscontrata in passato e che tuttora si rinnova.

Il Maresciallo Maggiore Stefano Lo Conte ha detto di essere e di restare molto legato a Certaldo, anche se ha da poco accettato di trasferirsi, sul lavoro, a ricoprire l'incarico di Comandante Aliquota Radiomobile della compagnia di Poggibonsi. Un legame importante per la sua crescita professionale, ma anche per quella umana e affettiva. Ha ringraziato poi l'Amministrazione Comunale per il riconoscimento, sottolineando ancora una volta i frutti positivi, per tutto il territorio, del lavoro e della collaborazione tra amministrazione e Arma.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it