Indietro

La Polizia Municipale unificata oggi è realtà

Operativo a partire da oggi il servizio unificato di polizia municipale fra i Comuni aderenti all'Unione dell'Empolese Valdelsa

EMPOLI — A meno di un mese dall’approvazione del nuovo regolamento, entra in vigore da oggi il nuovo assetto organizzativo del corpo unico di polizia locale dell’Unione dei Comuni dell’Empolese Valdelsa. Sostituisce quello del 2013, andando di fatto ad eliminare la precedente organizzazione che era il risultato dell’accorpamento di una serie di comandi territoriali. 

Il nuovo impianto organizzativo messo a punto dalla comandante Annalisa Maritan sarà formato da un comando con funzioni di direzione e coordinamento di servizi, da Nuclei Centrali, che hanno il compito di lavorare per tutto l’Empolese Valdelsa, e da Nuclei Territoriali che si occuperanno di traffico e mobilità, commercio, edilizia e ambiente e che opereranno nelle 5 aree nelle quali è stato suddiviso il territorio dell’Unione: Empoli, Valdarno (Fucecchio, Cerreto Guidi), Montelupo - Vinci - Capraia e Limite, Valdelsa Ovest (Castelfiorentino, Gambassi Terme, Montaione) e Valdelsa Est (Certaldo, Montespertoli). 

Al vertice di ogni nucleo è stato nominato un Responsabile di Struttura Operativa e tra questi sono stati individuati due Vicecomandanti (Paolo Masini per i nuclei centrali, Massimo Luschi per i nuclei territoriali) con il compito di sostituire il Comandante Annalisa Maritan in caso di assenza. 

Cambiamenti anche nelle direzioni dei alcuni nuclei: a capo dei nuclei specializzati (polizia giudiziaria, infortunistica, centrale operativa, pronto intervento e antidegrado) troviamo l’Ispettore Massimiliano Mengoni, fino ad oggi operativo sul territorio di Castelfiorentino, Gambassi e Montaione; a coordinare la protezione civile l’ufficio verbali e l’ufficio staff, Paolo Masini; a Certaldo e Montespertoli Alessandro Migliorini; a Fucecchio e Cerreto Roberto Dini, a Castelfiorentino, Gambassi e Montaione Massimo Luschi, a Montelupo, Capraia e Limite e Vinci Paolo Nigi.

“Questa nuova organizzazione – ha commentato Alessio Spinelli, sindaco di Fucecchio e delegato alla Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni – oltre ad una maggiore specializzazione dei nostri agenti, garantisce servizi di prossimità e il rapporto costante con i cittadini attraverso il mantenimento sul territorio di ciascun comune dei presidi e attraverso la possibilità che hanno i sindaci di rivolgere direttive, in accordo con il Comando, al Responsabile del Nucleo Territoriale di competenza”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it