Indietro

In mezzo alla natura su sentieri storici

L'associazione "Fuoritraccia" ha proposto una riscoperta dei vecchi camminamenti dei partigiani nel settantesimo della Resistenza

VALDELSA — La neonata associazione sportiva Fuoritraccia ha mosso i suoi primi passi alla riscoperta del territorio e della storia della zona compresa tra Belforte e Radicondoli.

Appassionati di trekking, amanti della natura, della storia, turisti e famiglie sono stati invitati a partecipare ad una bella camminata sulle orme dei partigiani, un modo per entrare a pieni polmoni nella natura unica di quei luoghi senza dimenticare uno spaccato importante di storia locale.

Nel settantesimo anniversario della Resistenza, riaprendo sentieri dimenticati sotto l'ombra di querce secolari, tra torri medioevali a guardia di poggi incontaminati, gli allegri partecipanti sono giunti al monumento dei partigiani, dove hanno avuto un attimo di raccoglimento e di ricordo in memoria di coloro che in questi luoghi hanno combattuto e perso la vita.

Il percorso ad anello di media difficoltà è durato quasi tre ore, comprendendo diverse soste per ammirare i panorami meravigliosi, colori e profumi delle tantissime piante e fiori incontrati in questo tempio della biodiversità.

“Una domenica diversa – si legge in una nota del gruppo - offerta dall'associazione che grazie all'aiuto dei volontari si propone di valorizzare e salvaguardare questi luoghi e le loro tradizioni”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it