Indietro

Prodi e Rutelli diventano cittadini valdelsani

La proposta era arrivata dal sindaco di Monteriggioni Raffaella Senesi. Contrari a questa decisione i rappresentanti della Lega Nord

MONTERIGGIONI — Saranno insigniti ufficialmente sabato prossimo 28 Gennaio quando Prodi e Rutelli dovrebbero nuovamente arrivare a Monteriggioni per ricevere la cittadinanza onoraria.

A loro si deve il percorso di valorizzazione della via Francigena nel territorio valdelsano che ha portato all'apertura dell'ostello ad Abbadia Isola, oggi funzionante lungo il tratto Toscano della storica strada.

Per queste ragioni il sindaco ha ritenuto di dover ringraziare i due politici con un gesto simbolico e significativo che ci riporta indietro negli anni quando proprio Prodi e Rutelli inaugurarono la nuova cartellonistica dedicata alla Francigena a Monteriggioni.

Contrari a questo riconoscimento i membri della Lega Nord locale, Marco Casucci e Riccardo Galligani, che sostengono invece che "i due personaggi hanno rispettivamente svenduto il popolo italiano all’Unione Europea e fatto aumentare il debito pubblico della Capitale pagato da tutti i cittadini italiani. Per questo siamo contrari".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it