Indietro

La Lega in Valdelsa al fianco degli studenti

Comunicato congiunto dei consiglieri comunali di Poggibonsi, Colle Valdelsa e Certaldo sulla situazione nelle scuole e nei trasporti

POGGIBONSI — La Lega si unisce in Valdesa contro i disagi subiti dai ragazzi nelle scuole della zona, in particolare nella situazione inerente al trasporto pubblico dove le situazioni critiche sono molte.

I consiglieri comunali di Poggibonsi, Colle Valdelsa e Certaldo mettono l'accento soprattutto sui disagi sugli autobus e sui treni che portano i giovani negli istituti superiori di Colle e Poggibonsi. 

Le corse troppo affollate favoriscono la diffusione del contagio tra gli studenti, mettendo a rischio di conseguenza i familiari più stretti.

La situazione è critica anche all'esterno delle scuole dove si verificano altri assembramenti per salire sui bus, continuano i consiglieri, facendo notare che è di fatto inutile mantenere le distanze in classe per poi non avere distanziamento sui mezzi. A questo va aggiunta la preoccupazione e dei ragazzi che non si sentono al sicuro durante le ore scolastiche.

Ma i rappresentanti del Carroccio non si fermano qua, vogliono ricordare le carenze di banchi e le mancanze organizzative, nei plessi scolastici dovuti ad un'organizzazione pessima.

Per concludere, il comunicato congiunto fa riferimento agli scioperi degli alunni, supportando le loro istanze inerenti ai "profondi disagi e paura che ogni giorno sono costretti a subire per la totale assenza delle Istituzioni regionali".

Il partito di Salvini in Valdelsa chiede compatto la soluzione immediata di queste problematiche che mettono a rischio l'incolumità di tutti, rischiando di propagare i contagi nelle famiglie.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it