Indietro

Ruba merce e la rivende on line

E' stato scoperto ed è stato arrestato, assieme ad un complice, un 43enne, impiegato da venti anni in una azienda che si occupa di camperistica

POGGIBONSI — Un 43enne di origini meridionali da tempo stabilitosi in Valdelsa è stato arrestato, assieme ad un 38enne campano, per furto e ricettazione. L'uomo, dipendente di una azienda camperistica, si era guadagnato la fiducia del titolare e aveva accesso all'area del magazzino.

Qui però, come è stato accertato, avrebbe sottratto più volte diverso materiale, poi rivenduto sotto costo on line su siti specializzati. Proprio incrociando i dati su portali e social network e con l'ausilio di pedinamenti, intercettazioni e filmati che lo hanno ripreso mentre metteva a segno i furti, l'uomo è stato colto in flagrante mentre cedeva al complice, vicino al casello di Impruneta, la refurtiva, con il passaggio che sarebbe avvenuto dall'auto dell'uomo al furgone del complice.

I Carabinieri sono intervenuti bloccando i due uomini. A casa del 38enne è stato trovato un vero e proprio magazzino, per un valore della merce di circa 50mila euro. I furti sarebbero cominciati nel 2016 e sarebbero stati sottratti dall'azienda televisori, radio, sistemi di allarme e oblò.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it