Indietro

Agente si suicida nel parcheggio del carcere

Nella serata di domenica il giovane agente si è tolto la vita sparandosi in auto. La denuncia arriva dal sindacato Sappe

SAN GIMIGNANO — Un agente sui trenta anni, che lavora nel carcere di San Gimignano, si è tolto la vita sparandosi con l'arma che aveva in dotazione.

Il suicidio è avvenuto nel parcheggio del carcere di San Gimignano. L'uomo si è ucciso in auto. A renderlo noto è il sindacato Sappe (Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria).

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it