Indietro

Spaccio di soldi falsi, nei guai marito e moglie

Lui, sorpreso con una banconota presumibilmente falsa al mercato, è stato arrestato. Lei, trovata a Siena con altre banconote, è stata deununciata

POGGIBONSI — L'uomo, cittadino marocchino di 50 anni senza fissa dimora e con precedenti penali,  ha subito insospettito i carabinieri di Poggibonsi, quando lo hanno visto aggirarsi per i banchi del mercato. Scattato il controllo, l'uomo è stato trovato in possesso di una banconota da 50 euro apparentemente falsa, della quale non ha saputo dare una
spiegazione.

Ulteriori accertamenti hanno consentito ai carabinieri di risalire all'alloggio dell'uomo, un ostello di Siena, dove all'interno è stata trovata la moglie, 51enne italiana e, ben nascoste in un doppio fondo di una valigia, venti banconote da 100 euro, anch'esse apparentemente false.

Le banconote, sequestrate, sono state inviate alla Banca d'Italia di Firenze per accertamenti più approfonditi.

L'uomo, ritenuto responsabile di falsificazione e spendita di  monete false, è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Siena, a disposizione dell'autorità giudiziaria. La donna, invece, è stata denunciata a piede libero per gli stessi reati.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it