Indietro

Attivati i primi posti letto Covid alle Scotte

La nuova area ricavata nel lotto DEA dell'ospedale senese ospita 12 dei 26 pazienti positivi al coronavirus ricoverati nella struttura

SIENA — Sono già stati trasferiti nel nuovo padiglione Covid 12 dei 26 pazienti ricoverati per coronavirus all'ospedale delle Scotte di Siena. La nuova area, si legge in una nota dell'azienda ospedaliero universitaria, è stata realizzata sulla base delle indicazioni regionali e nazionali e vi sono stati realizzati spazi di isolamento per pazienti e operatori sanitari, oltre che camere a pressione negativa



Ogni paziente, come spiega il direttore sanitario Roberto Gusinu, si trova in una postazione di degenza dotata di schermo per il monitoraggio dei valori e di un altro supporto informatico per la trasmissione e la visualizzazione in tempo reale, anche da remoto, della cartella clinica digitale. 

"Si tratta - ha detto Gusinu - di un’area ad alta intensità di cura, pensata e ideata sulla base delle indicazioni regionali e ministeriali. Nello specifico – prosegue Gusinu -, Completano la dotazione le pompe-siringhe per la somministrazione di farmaci in infusione continua e i respiratori di ultima generazione per l’assistenza all’apparato polmonare dei pazienti, acquistati dalla Regione e in arrivo in questi giorni". 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it