Indietro

Unione Ciechi, 4 posti per il servizio civile

La sezione provinciale di Siena dell'UICI è stata ammessa al bando per la selezione dei volontari. Come si presentano le domande

SIENA — C'è tempo fino al 28 settembre per presentare la domanda per lo svolgimento del servizio civile presso la sezione provinciale di Siena dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti che è stata ammessa al bando di selezione dei volontari con il progetto 'Insieme si può- SIENA'. Sono quattro i posti disponibili. Il bando nel complesso riguarda la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero.

La domanda deve essere indirizzata direttamente all'ente che realizza il prgetto con raccomandata A/R o via PEC. Per le domande consegnate a mano il termine ultimo è fissato alle 18 del 28 settembre 2018. Tutte le domande arrivate oltre il termine non potranno essere prese in considerazione. 

Questi i requisiti per la presentazione. La domanda deve essere redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere. Deve inoltre essere accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale e ccorredata dall’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti. Quest'ultimo allegato può essere sostituito da uncurriculum vitaereso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato. La domanda deve inoltre essere corredata dall’Allegato 5 debitamente firmato che riguarda l’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016;

Queste nel dettaglio le modalità di consegna delle domande. 

Con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. A mezzo “raccomandata A/R”, o consegna a mano.

Tutte le informazioni sul sito http://www.uicisiena.org/drupal/?q=node/219 o in sul sito del Dipartimento: www.serviziocivile.gov.it

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it