Indietro

A folle velocità con 150 chili di olio rubato

I malviventi hanno forzato un posto di blocco dei carabinieri e sono fuggiti con il carico d'olio. Inseguiti dai militari sono stati poi acciuffati

POGGIBONSI — Folle inseguimento dei carabinieri per arrestare due uomini in fuga con 150 chili di olio rubato. L'inseguimento, durato alcuni chilometri, è terminato quando l'auto si è ritrovata in un vicolo cieco a Staggia Senese. A bordo del mezzo due uomini, entrambi di origine albanese, con il carico di olio di oliva suddiviso in 3 fusti. 

Dai successivi accertamenti è emerso che l'olio era solo una minima parte dei 700 chili che erano stati rubati nella notte tra domenica e lunedì scorsi dal magazzino di un'azienda agricola a San Gimignano.

Il restante olio provento da furto, franto da pochi giorni, era nascosto in un capanno agricolo vicino Castellina in Chianti al quale avevano accesso i malviventi.

I due malviventi, di 32 e 27 anni, sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Proseguono le indagini per accertare l'esistenza di altri complici. L'olio è stato riconsegnato alla titolare dell'azienda agricola.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it