Indietro

Materiale porno in ospedale, il video va su Fb

foto di repertorio

Denunciato dall'Asl un dipendente ripreso in un video pubblicato su Facebook mentre guarda materiale a luci rosse in un ospedale della Valdelsa

POGGIBONSI — La direzione dell'Asl Toscana sud est ha presentato una denuncia contro ignoti in merito ad un video pubblicato du facebook dove si vede un dipendente dell'azienda mentre guarda materiale pornografico all'interno dell'ospedale di Campostaggia.

Il video, caricato da un paziente dell'ospedale, sarebbe stato rimosso oggi. Ad avvertire l'Asl è stato un altro dipendente.

"Al termine delle indagini delle forze dell'ordine - si legge in una nota dell'Asl Toscana sud est - saranno presi i necessari provvedimenti".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it