Indietro

Minorenni sorpresi a rubare dentro l'asilo

I carabinieri erano da tempo sulle tracce dei due adolescenti e sono riusciti a coglierli in flagrante. Avrebbero rubato in diverse scuole

POGGIBONSI — Due giovani di 16 e 17 anni stavano rubando in un asilo di Poggibonsi quando sono stati beccati sul fatto dai carabinieri.



I due hanno forzato una porta antipanico e stavano rubando soldi e una macchina fotografica, trovati negli armadietti dei professori.

I due ragazzi sono accusati di furto aggravato in concorso. Il 17enne, di Casole d'Elsa, è già pregiudicato ed è stato trasferito in un centro per minorenni a Firenze. Il 16enne invece è ancora incensurato seppure abbia dei precedenti di polizia. Per lui è scattata la denuncia in stato libertà al tribunale dei minorenni di Firenze.

I carabinieri, che da tempo li tenevano d'occhio, ritengono che i due possano essere i responsabili di furti in varie scuole tra Poggibonsi, Colle Val d''Elsa, San Gimignano e Monteriggioni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it