Indietro

Colle, torna lo smart working in Comune

Il sindaco: i servizi saranno possibili solo su prenotazione, per evitare affollamenti e tutelare la salute di dipendenti e cittadini

COLLE VAL D'ELSA — La decisione nasce per evitare l'affollamento, vista la situazione generale delle ultime settimane.

Gli uffici del Comune di Colle saranno accessibili solo su prenotazione, con i dipendenti comunali che riprenderanno a lavorare, a turno, in smart working.

Per il Sindaco Alessandro Donati: "la crescita esponenziale dei casi di positivita' a Colle, che in questo momento sono 62 con centinaia di quarantene, impone questo tipo di precauzione al fine di garantire la salute".

I servizi di anagrafe, urp, scuola, lavori pubblici, urbanistica, polizia municipale, suap, non saranno chiusi, ma saranno aperti e disponibili su prenotazione. 

La volonta' rimane quella di evitare ogni tipo di affollamento.

L'amministrazione ricorda che Colle nei mesi passati aveva riaperto, tra i pochi, gli uffici al pubblico. Adesso la situazione impone un comportamento diverso e piu' prudente.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it